PSICOTERAPIA

L'intervento terapeutico è un sistema di cura fondato sull'impiego di mezzi psicologici impiegati nell'ambito del rapporto di interazione terapeuta-paziente e diretti essenzialmente a ricostituire o rafforzare l'efficienza funzionale della personalità.

Psicoterapia adolescenti, adulti, coppie

Interventi su:

  • Disturbi d'ansia e di panico

  • Disturbi di personalità

  • Disturbi dell’umore

  • Disturbi ossessivi compulsivi

  • Difficoltà relazionali

  • Difficoltà di coppia

La psicoterapia ha subito nel corso degli ultimi anni continui mutamenti grazie anche a studi neurofisiologici sul funzionamento del cervello e sui cambiamenti che avvengono durante le esperienze emotive.

A fronte di ciò, partendo dalle basi teoriche legate alle psicoterapie dinamiche ed in particolare la psicoterapia adleriana , è divenuto indispensabile procedere all'introduzione di nuovi modelli capaci di spiegare come funziona la nostra mente e quali interventi ci possono aiutare a modificare-rimodulare-riconnettere le nostre normali funzionalità impiegate nel cogliere la realtà che ci circonda.

Tutti gli essere umani hanno un sistema fisiologico di elaborazione dell’informazione per affrontare la molteplicità di elementi delle nostre esperienze e immagazzinare i relativi ricordi in una forma accessibile e funzionale. Il modello teorico dell’AIP  ritiene che le esperienze traumatiche e/o altamente stressanti possono essere memorizzate come ricordi in modo disfunzionale, dovuto all’impatto emotivo al momento dell’esperienza. L'intervento terapeutico ha come compito aiutare le persone ad elaborare le loro esperienze passate in modo che non siano capaci di produrre sintomi come ansia, attacchi di panico, depressione. Grazie alla psicoterapia le persone sono in grado di prendere contatto con le proprie risorse interne  e di utilizzarle per gestire al meglio il proprio piano emotivo per  affrontare la vita con tutte le incognite e difficoltà ma anche per poter cogliere ed appagarsi con  tutti i momenti soddisfacenti e positivi.

.